Home Spettacolo Spettacolo Mondo

Coronavirus | Monte-Carlo Film Festival spostato a luglio 2020

0
CONDIVIDI
Nick Vallelonga ed Ezio Greggio

La 17^ edizione del Monte-Carlo FIlm Festival de la Comédie, ideato e diretto da Ezio Greggio, inizialmente previsto dal 20 al 25 aprile nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco, assicura un rinvio delle date dal 20 al 25 luglio a causa dell’emergenza sanitaria mondiale.

Si conferma a presiedere la giuria della 17^ edizione, il due volte Premio Oscar Nick Vallelonga per il film “Green Book”, attore, sceneggiatore, produttore e regista anche di “Kingdom of the Blind”, “The Man with One Eye is King”, “Choker e Stiletto”.

Il Monte-Carlo Film Festival è considerato tra le più importanti e significative rassegne cinematografiche esclusivamente dedicate alla commedia, che negli anni ha riscosso un crescente successo di pubblico e critica a livello mondiale.

“Stiamo vivendo un momento delicatissimo della nostra esistenza – ha commentato Ezio Greggio – combattendo una vera e propria guerra contro il Covid-19 e solo rimanendo uniti riusciremo a ripartire più forti che mai, ed è sotto quest’ottica che stiamo lavorando al nostro Festival”.

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank ( Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia.