Home Cronaca Cronaca Genova

Cucciolo di cane muore in casa a Quezzi, inchiesta della procura

0
CONDIVIDI
Tribunale di Genova (foto di repertorio)

La procura di Genova ha aperto una inchiesta dopo la morte di un cucciolo di cane avvenuta nei giorni scorsi in un condominio di via Susanna Fontanarossa a Quezzi.

L’ipotesi di reato è quella per maltrattamento di animali.

L’indagine è partita dalla segnalazione di alcuni gruppi su Facebook ed è proseguita con un esposto dell’AidAA, l’Associazione italiana difesa animali e ambiente.

Il pubblico ministero Luca Monteverde ha fatto sequestrare la carcassa e nei prossimi giorni sentirà i proprietari dell’animale e gli abitanti del condominio.

A inizio maggio una donna aveva denunciato sui social che il cucciolo era stato picchiato, lasciato sul balcone al freddo e torturato. Altri avevano parlato di omertà. Sta di fatto che il cucciolo è deceduto e qualcuno ne è responsabile.