Home Politica Politica Savona

Crollo A6 e danni nel Savonese, Melis: occorre massima celerità per ripristino normalità

0
CONDIVIDI
Luigi Di Maio e consigliere regionale Andrea Melis (M5S)

“La giornata di oggi è stata interamente dedicata al Savonese, che in seguito all’ondata di maltempo del fine settimana appena trascorso, ha subito un duro contraccolpo sia sulla costa sia nell’entroterra”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale Andrea Melis (M5S).

“Come M5S – ha aggiunto Melis – eravamo presenti sia all’incontro in Prefettura a Savona, cui hanno partecipato istituzioni e società coinvolte e dove abbiamo potuto seguire l’aggiornamento delle ultime notizie, sia in Provincia con tutti i sindaci del territorio, che hanno segnalato le loro criticità e recepito la strategia d’intervento.

Successivamente, con il sottosegretario M5S al Ministero delle Infrastrutture Roberto Traversi, abbiamo fatto diversi sopralluoghi nell’entroterra savonese, concentrandoci in particolare su Stella, mio paese di origine, uno dei Comuni più colpiti nella viabilità provinciale e comunale a causa di frane e smottamenti che hanno distrutto il fondo stradale.

Certamente, ora, il lavoro che ci attende per ripristinare la normalità è ingente e va affrontato con la massima celerità. Risolte le emergenze, auspico si avvii al più presto un grande lavoro regionale che dia risposte in un’ottica di prevenzione”.