Home Consumatori Consumatori Genova

Croce Bianca Genovese, attrezzature acquistate grazie ai cittadini

0
CONDIVIDI
Croce Bianca Genovese, attrezzature acquistate grazie ai cittadini

È stato presentato questa mattina sui canali social il nuovo spot per il 5×1000 2020 realizzato dalla Croce Bianca Genovese

Il video contiene esempi pratici di attrezzature acquistate grazie alla generosità dei cittadini, con il relativo costo, e fornisce un’esemplificazione immediata dell’impiego dei contributi annualmente destinati alla Pubblica Assistenza. Lo spot, realizzato dal Team Comunicazione, sarà trasmesso anche sulle principali TV regionali.

Ricordiamo che è possibile destinare il 5×1000 dell’IRPEF nella dichiarazione dei redditi (mod. “730” entro il 7 luglio oppure mod. “Redditi”, ex Unico, entro il 30 novembre 2020) indicando il codice fiscale 80013330107 nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale (…)”.

Chi usufruisse della dichiarazione precompilata on-line, disponibile dal 5 maggio al 30 settembre 2020, nella sezione “Destinazione del cinque per mille” deve selezionare la voce Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale e inserire il codice fiscale 80013330107 nell’apposito spazio.

Nel caso di soggetti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, si potrà comunque devolvere il 5 x mille alla Croce Bianca Genovese compilando con le stesse modalità la scheda per la scelta allegata al CUD fornito dal datore di lavoro e consegnandola o inviandola alla nostra segreteria, che provvederà all’inoltro della richiesta senza alcun onere aggiuntivo a carico del contribuente.

Ricordiamo inoltre che la destinazione del 5 x mille non è alternativa alla destinazione dell’ 8 x mille: possono essere operate entrambe le scelte, indipendentemente l’una dall’altra.

Per qualsiasi informazione è a disposizione la nostra segreteria amministrativa al numero 010 36 53 15 o all’indirizzo amministrazione@crocebianca.it