Home Sport Sport Genova

Covid, Shevchenko e Criscito positivi. Per il capitano è la seconda volta

0
CONDIVIDI
Domenico Criscito (foto d'archivio)

Shevchenko e Criscito positivi al coronavirus. Per il capitano del Genoa è la seconda volta.

Il primo ad annunciarlo sul web è stato Domenico Criscito, che appena due giorni fa era diventato papà per la terza volta con la nascita di Alice.

La moglie Pamela, positiva al coronavirus, aveva affrontato il parto senza la vicinanza del marito.

Sui propri profili social, il difensore rossoblù si è sfogato, annunciando la positività: “Dopo bambini, moglie e tata non poteva farsi scappare me Maledetto Covid… Dopo essere stato positivo un anno fa, e dopo avere fatto due dosi di vaccino, è tornato a rompere le p…”.

Il giocatore avrebbe dovuto riprendere domani gli allenamenti con i compagni di squadra dopo la sosta natalizia.

Anche l’allenatore del Genoa Andriy Shevchenko oggi è risultato positivo alla ricerca di Sars-Cov2 mediante test molecolare effettuato il 27 dicembre.

Gli altri componenti del gruppo squadra già testati risultano negativi.

I responsabili del club hanno immediatamente informato le autorità sanitarie competenti e applicato tutte le procedure previste dalle normative vigenti per contrastare la pandemia.

Gli allenamenti del Genoa, hanno riferito alla stampa, riprenderanno il 29 dicembre, guidati dall’allenatore in seconda Mauro Tassotti e dallo staff tecnico.