Home Sport Sport Genova

Coronavirus, Ranieri: Un grandissimo spavento

0
CONDIVIDI
Ranieri

Il tecnico della Samp Ranieri commenta il momento difficile della sua Samp e del paese per il Coronavirus.

“Fra le squadre più colpite dal Coronavirus a livello mondiale c’è sicuramente la Sampdoria, che ha visto al suo interno molti casi di positività. I blucerchiati, sedicesimi in classifica e ad un punto di vantaggio sulla zona retrocessione, hanno vinto con il Verona nell’ultima partita disputata. Un 2-1 in rimonta importante, anche se per il ritorno in campo adesso occorrerà aspettare: “La prima reazione davanti a tutti quei casi fu di allarme – ha spiegato  – mi sono spaventato. Poi però, parlando con i calciatori e sentendo che la situazione era sotto controllo, mi sono tranquillizzato”. Il campionato adesso è fermo e l’Europeo è stato rinviato: “Era inevitabile e mi pare un provvedimento sensato – ha continuato – questo permetterà ai campionati nazionali di ricominciare l’attività senza fretta e nel rispetto delle norme di sicurezza. Il calendario sarà stravolto, si giocherà d’estate, ma lo faremo con il sorriso. Il calcio che riprende è un segnale della vita che torna alla normalità”.