Home Sport Sport Mondo

Calcio: Euro 2020 si chiamerà Euro 2021: anzi no

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini ct dell'Italia

Il calcio internazionale è nel caos con l’emergenza Coronvirus che tiene banco con la sua dose di incertezza per il futuro.

Lo dimostra il caso nell’Uefa sul nome dell’Europeo rinviato al prossimo anno.

L’Europeo rinviato per coronavirus al 2021 continuerà a chiamarsi Euro 2020. Anzi no. La Uefa, è il caso di dirlo, è nel pallone. Prima annuncia che non cambierà denominazione alla manifestazione che doveva iniziare il 12 giugno prossimo da Roma con Italia-Turchia, poi si contraddice e chiede scusa. “Nessuna decisione è stata ancora presa sulla denominazione dell’Europeo di calcio che è stato rinviato al 2021. Ci scusiamo per l’errore”. Così, con  un tweet ufficiale, l’Uefa fa marcia indietro e chiarisce che, contrariamente a quanto reso noto ore fa, il torneo non manterrà il nome di Euro 2020. “Il tweet precedente – si spiega ancora – è stato trasmesso per errore”.