Home Cronaca Cronaca Genova

Controlli antiborseggi, marocchino irregolare dà false generalità ai carabinieri: arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri i Carabinieri della Stazione di San Martino, all’esito di accertamenti, hanno arrestato per i reati di false dichiarazioni sull’identità o su qualità personali proprie e ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato un 50enne marocchino.

Lo straniero, con numerosi precedenti di polizia, già espulso dal territorio italiano nell’anno 2017 con divieto di reingresso per 5 anni e mai effettivamente rimpatriato, è stato controllato piazza della Nunziata a Genova nel corso di un servizio antiborseggio.

Il nordafricano ha tentato di beffare i carabinieri fornendo generalità che in seguito si sono rivelate false.