Home Cronaca Cronaca Genova

Confermato sciopero nazionale trasporti: le modalità in Liguria

0
CONDIVIDI
Confermato sciopero nazionale trasporti: le modalità in Liguria

Sono stati confermati gli scioperi dei trasporti di oggi mercoledì 24 luglio e di venerdì 26 luglio unitariamente da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti.

E se il Garante degli scioperi aveva rivolto “un forte invito al senso di responsabilità” dei sindacati affinché gli scioperi nel trasporto ferroviario fossero “differiti”, da parte dei sindacati è stato eretto un muro invalicabile.

Oggi, mercoledì 24 Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno dichiarato un’intera giornata di sciopero nei trasporti, dal trasporto pubblico locale alle ferrovie, dalle autostrade alle merci e logistica, marittimo e porti mentre il 26 luglio lo sciopero interesserà solo il trasporto aereo.

Le ragioni della mobilitazione “rimangono quindi tutte valide, nonostante il ministro nel corso della riunione si sia reso disponibile a convocare una serie di incontri sul settore, un percorso utile ma tardivo”, affermano le tre sigle sindacali.

“Per contemperare il rispetto del diritto allo sciopero con la garanzia dei servizi per i cittadini in un periodo così particolare”, il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emesso un’ordinanza di riduzione dell’orario di sciopero del trasporto aereo di Alitalia per venerdì 26 luglio a 4 ore di astensione dal lavoro rispetto alle 24 ore confermate dai sindacati. Lo si legge in una nota del Mit, ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Ecco tutte le modalità per lo sciopero dei trasporti il 24 luglio. Mentre il trasporto aereo si fermerà il 26 luglio dalle ore 10 alle ore 14.

Le modalità dello sciopero

Trasporto pubblico locale (bus, ascensori, metro, funicolari)

Amt Genova

Personale Viaggiante e Graduato dalle 11.30 alle 15.30.

Tutto il personale operante su turni dalle 11.30 alle 15.30.

Personale operante su turno intermedio, la seconda parte del turno.

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti

Ferrovia Genova/Casella.

Personale Viaggiante e Graduato dalle 11.30 alle 15.30.

Restante personale, la seconda parte del turno

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti

Atp Esercizio, Seal (Tigullio) e Tdc Srl

Personale Viaggiante e Graduato dalle ore 10.30 alle ore 14.30.

Personale addetto alla biglietterie dalle ore 10.30 alle ore 14.00.

Restante personale, le ultime 2 ore del turno.

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti.

Tpl Linea – Savona

Personale viaggiante e Graduato dalle ore 10.15 alle ore 14.15.

Restante personale, le ultime 2 ore del turno.

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti.

Rt Spa – Imperia e Rtl Srl

Personale Viaggiante e Graduato dalle ore 11.00 alle ore 15.00.

Restante personale, le ultime due ore del turno mattinale, le prime due ore del turno pomeridiano.

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti.

Atc Esercizio Spa – Spezia, Seal Srl – Borghetto Vara e Cooperativa Manario (Riomaggiore)

Personale Viaggiante e Graduato dalle ore 11.00 alle ore 15.00.

Biglietterie dalle ore 11.00 alle ore 15.00.

Restante personale, le ultime quattro ore del turno.

Personale esentato come da accordi aziendali vigenti.

Treni

Otto ore di sciopero per i lavoratori delle attività ferroviarie.

Treni regionali sciopero dalle ore 9 alle ore 17, servizi minimi garantiti per le lunghe percorrenze.

Appalti ferroviari, stazioni, uffici e servizi accessori:

turno a giornata: primo mezzo turno del turno di lavoro per chi effettua mattino e notte, primo mezzo turno della mattina per chi effettua la notte 24/25: primo mezzo turno, massimo fino alle 24.00 per chi effettua la notte 23/24: nessuna astensione.

Personale viaggiante: ristorazione a bordo treno: primo mezzo turno del turno lavoro.

Settore marittimo

Collegamenti Isole maggiori:

Personale amministrativo: intero turno.

Personale viaggiante: da mezz’ora prima delle partenze del 24 luglio 2019, dalle 00.00 alle 24.00 del 24 luglio 2019 con esclusione delle linee/servizi essenziali come individuate dalla legge 146/1990.

Collegamenti Isole minori:

Personale amministrativo: intero turno.

Personale viaggiante: dalle 00.00 alle 24.00 del 24 luglio 2019 ad esclusione delle linee/servizi essenziali come individuate dalla legge 146/1990.

Navi traghetto e Navi da carico presenti nei porti nazionali, ritardi di 24 ore alla partenza della nave;

Amministrativi, operai, biglietterie, personale in servizio giornaliero ed in turistica: astensione di 8 ore;

Servizi tecnico-nautici (Rimorchio portuale, Ormeggio, Battellaggio e Pilotaggio): astensione dell’intero turno per un massimo di 12 ore, del giorno 24 Luglio.

Porti

24 ore dalla mezzanotte del 23 e sino alla mezzanotte del 24.

Lavoratori Porti dipendenti/soci delle imprese artt. 16, 17 e 18 Legge 84/94, dipendenti Autorità di Sistema Portuale intera prestazione giornaliera; lavoratori Guardie ai Fuochi, Ormeggiatori e barcaioli intera prestazione giornaliera fino ad un massimo di 12 ore.

Trasporto merci e logistica

Sciopero di 4 ore per le aziende che effettuano anche indirettamente servizi pubblici essenziali.

Sciopero articolato secondo le modalità definite a livello territoriale per tutte le altre aziende.

Autostrade Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti

Tutto il personale intero turno.

Personale turnista dalle 6 del 24 sino alle 6 del 25 luglio.

Concessionarie di Autostrade e Trafori

Personale sottoposto alla legge 146/90 ultime 4 ore del turno, restante personale intero turno/prestazione.

Autoscuole

Intero turno/prestazione.

Autonoleggio

Personale sottoposto alla legge 146/90 ultime 4 ore del turno, restante personale intero turno/prestazione.

A Genova, il 24 luglio regolare il servizio taxi. Il Coordinamento sindacale genovese taxi comunica che il 24 luglio, in occasione dello sciopero nazionale del trasporto pubblico, sarà garantito a Genova servizio regolare.

Anche il servizio Radiotaxi 5966 funzionerà regolarmente.