Home Politica Politica Genova

Comizio Casapound e Antifa, piazza Marsala blindata dalla mattinata

0
CONDIVIDI
La polizia in piazza Marsala

Impiegati 300 poliziotti e gli alari

Questo pomerigigo, alle 18 in piazza Marsala si svolgerà un incontro pubblico di CasaPound con Avv. Marco Mori e Gianni Plinio, in vista delle imminenti elezioni europee.

Alle 16.30 è prevista una manifestazione in piazza Corvetto con presidio davanti alla Prefettura in Largo Lanfranco organizzata da Genova Antifascista CGIL Genova, ANPI Genova, ARCI Genova, Comunità di San Benedetto al porto, LIBERA Genova, alla quale hanno aderito il partito comunista italiano, l’Associazione Giuristi Democratici di Genova, la Sezione genovese del Movimento Federalista Europeo e La Sinistra Genova e Liguria.

Sono previste tensioni e già dalle prime ore di questa mattina tutta l’area intorno a piazza Marsala è considerata off-limits ed è stata blindata dalle camionette con gli agenti che presidiano la zona.

Oltre a camionette e blindati della polizia sono stati posizionati i cosiddetti ‘alari’,  barriere metalliche installate per evitare che i due gruppi entrino in contatto. Inoltre sono oltre 300 i poliziotti schierati.

Ieri pomerigigo in piazza Marsala erano comparse alcune scritte sull’asfalto contro il comizio con le scritte ‘Genova è solo antifascista’ e ‘carogne’.

Mentre, questa notte davanti alla fontana di piazza Marsala è stato collocato un sacchetto di letame con sopra un cartello: “Il fascismo non è un’opinione: è me..da”.