Home Consumatori Consumatori Imperia

CNA Imperia, è nato ieri #ANDAREOLTRE

0
CONDIVIDI
CNA Imperia, è nato ieri #ANDAREOLTRE

Martedì prossimo il secondo incontro di ascolto e condivisione, per cercare di comprendere insieme come procedere durante l’emergenza e dopo

 

Grande successo dell’iniziativa online #AndareOltre di CNA Imperia e Studio Aschei, nata ieri con un importante motto: Tutti insieme online per ripartire pronti.

Progettato insieme con il sociologo Luca Aschei di ASCHEI E ASSOCIATI, #ANDAREOLTRE si pone l’obiettivo di migliorare il proprio modo di pensare in tempi di emergenza, tentando di alleviare l’ansia, imparando a gestire la rabbia e capendo come ci comportiamo durante momenti nuovi e mai vissuti e pensando a come riprendere in mano la propria vita: in sintesi, condividendo idee, motivazioni e spirito di cooperazione per andare oltre l’emergenza sanitaria, economica e sociale del Coronavirus. Oltre 60 le aziende partecipanti per ascoltare da esperti come muoversi in questa particolare situazione di emergenza.

“Le micro e piccole imprese sono un faro della Provincia di Imperia e naturalmente è così in tutta Italia.”, afferma Aschei, sociologo e consulente aziendale. “La luce che emanano oggi è convogliata da CNA in momenti di formazione on line che tutti devono seguire per ritrovare l’entusiasmo dell’imprenditore, oggi ucciso dalla troppa informazione, univoca solo su un argomento dai media nazionali”.

E continua Aschei, “Spegnete la tv e i social e occupatevi di voi stessi e della vostra azienda anche se chiusa. Fate i piani di riapertura. Fate un protocollo di guerra. Non riposatevi. Preparatevi a lavorare più che mai. Non lamentatevi del momento e trovate l’entusiasmo dei vent’anni. L’imprenditoria e gli artigiani italiani non li ha mai fermati nessuno dai tempi dell’impero romano. Ora appoggiati da una associazione attiva come CNA possono diventare ancora più forti e fare la differenza”.

Aschei chiude con i complimenti a Luciano Vazzano a cui va tutta la sua stima per muoversi come un capitano di azienda e come un imprenditore, per unire gli artigiani della Provincia di Imperia in una community che può sostenersi in ogni occasione perché grande e dedicata come unico obiettivo al bene delle piccole e medie aziende.

Importantissimo il messaggio di Stefano Bicocchi, in arte Vito, notissimo attore e comico, sempre vicino a CNA, che ha voluto inviare con grande affetto un messaggio di fiducia e positività a tutti i presenti, soprattutto sull’importanza della solidarietà e della condivisione.

Altri interventi di Claudio Porchia, giornalista enogastronomico e Presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza e del Presidente territoriale di CNA Imperia, Michele Breccione, oltre a numerose testimonianze del mondo dell’imprenditoria locale, che sono andati a sostegno delle parole espresse dal consulente aziendale.

E dichiara il Presidente Breccione, “Ringrazio innanzitutto i dipendenti dell’organizzazione che presiedo, che in questi momenti sono presenti ed a supporto di noi imprenditori sia attraverso i servizi che ogni giorno garantiscono, sia attraverso la realizzazione di iniziative come questa. Vedere tanti imprenditori, insieme, online e che ci hanno inviato una vera valanga di ringraziamenti ed attestazioni di stima, è stato davvero importante”.

“Proprio queste parole fanno la differenza, INSIEME e ONLINE,”, conclude Breccione. “Creare percorsi comuni di aiuto, imparare a vedere il digitale non come un nemico, ma come uno strumento per facilitare la vita delle nostre imprese, riscoprire il valore della formazione e dell’aggiornamento individuale. In questo terribile momento la consueta operosità di noi imprenditori può essere riconvertita, attraverso una analisi delle nostre imprese, di che cosa siamo e di che cosa vogliamo diventare.”

Ricordiamo infine che #AndareOltre continua con l’appuntamento di martedì prossimo sempre alle 18, insieme con il dott. Aschei e la dott.ssa Raffaella Verga, Associata dello Studio Aschei, psicologa comportamentale con grande esperienza aziendale: per partecipare, scrivi a segreteria@im.cna.it