Home Gossip

Catherine: uomini devono essere liberi di importunarci. Silvio: ha detto cose sante

6
CONDIVIDI

Catherine Deneuve: “Gli uomini devono essere liberi di importunarci”.

Silvio Berlusconi: “Catherine Deneuve ha detto cose sante”.

Il leader di Forza Italia ed ex premier stasera è stato invitato dal giornalista Tv Bruno vespa alla trasmissione Rai “Porta a Porta” per illustrare il programma di governo in vista delle elezioni politiche del prossimo 4 marzo.


In apertura della popolare trasmissione televisiva, il conduttore ha ricordato che avrebbe affrontato anche le dichiarazioni della celebre attrice francese che ha ricevuto il sostegno da molte donne, nonché quello immediato dell’ex Cav che ha cominciato il suo show nel salotto di Vespa con tale condivisibile affermazione.

Un paio di giorni fa su Le Monde è stata pubblicata una lettera aperta firmata da un centinaio di “donne libere, artiste e accademiche francesi” fra cui Catherine Deneuve, molto critica con il movimento femminista #MeToo, che invece “ha avviato sulla stampa e sui social network una campagna di delazioni e di messa in stato d’accusa pubblica di individui senza che gli sia lasciata la possibilità né di rispondere né di difendersi” sull’onda dello scandalo Weinstein.

Il testo della lettera aperta delle donne indipendenti, libere e intelligenti che non si riconoscono in “questo femminismo” ha sostanzialmente accusato certe donne di avere criminalizzato “l’aver toccato un ginocchio, o il tentativo di un bacio” e insiste sul fatto che durante il corteggiamento esiste “un’area grigia” che non si può tagliare con l’accetta: di qua la molestia e di là l’approccio innocente.

Viva la libertà d’importunare. Il manifesto francese contro #MeToo – Il Foglio

«Nous défendons une liberté d’importuner, indispensable à la liberté sexuelle» – Le Monde

 

6 COMMENTI

  1. Un complimento e una richiesta di un appuntamento da quando esiste il mondo è nella normalità.Adesso noi uomini dobbiamo pure stare attenti alle parole e agli atteggiamenti.Però nella maggior parte dei casi la donna sceglie sempre chi la maltratta.E poi quando apre finalmente gli occhi, non denuncia.Ma io l amo!! E lo giustifica

Rispondi