Home Cronaca Cronaca La Spezia

Carabinieri eroi, salvano dal suicidio 50enne disoccupato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Brutta storia a lieto fine quella che si è svolta ieri a Framura dove un disoccupato cinquantenne, ha perso il treno che l’avrebbe dovuto portare in un paese dove doveva eseguire un lavoro è preso dallo sconforto ha pensato di suicidarsi buttandosi in mare da una scogliera.

A salvarlo e a farlo desistere dall’insano gesto, a Framura, i carabinieri che lo hanno rintracciato e tranquillizzato.

I militari, intervenuti per un ingorgo stradale sulla strada che porta alla stazione, avevano notato l’uomo che si agitava sulla scogliera alta 10 metri e si erano insospettiti.

Lo hanno avvicinato, fatto parlare, ascoltato e tranquillizzato.

A fare perdere il treno al 50enne sarebbe stato proprio l’ingorgo stradale per il quale, i militari, erano intervenuti.