Home Cronaca Cronaca Genova

Campo nomadi Bolzaneto, trovato fucile con matricola abrasa: denunciati 2 sinti

0
CONDIVIDI
Campo nomadi a Genova Bolzaneto (foto di repertorio)

Due nomadi sinti (in questo caso provenienti dal Piemonte) di 66 e 42 anni ieri sono stati identificati e denunciati dai carabinieri per possesso e detenzione illegale di arma e munizioni.

Nella roulotte di loro proprietà, lasciata nei pressi del campo nomadi di Genova Bolzaneto, gli investigatori hanno infatti trovato un fucile con matricola abrasa.

Non è la prima volta che accade un episodio del genere e i nomadi denunciati risultano persone già conosciute alle Forze dell’ordine per una serie di reati.

I carabinieri hanno sequestrato l’arma e una decina di munizioni.