Home Sport Sport La Spezia

Calcio – Dal Mamas al Pontedera un altro pupillo di Libori

0
CONDIVIDI

La Spezia – E due…dopo Leonardo Bertolini: il Mamas Giovani accasa al settore giovanile del Pontedera, società la cui Prima squadra peraltro è in corsa per la promozione in Serie B, anche Matteo Curci.
Classe 2003 come l’esterno sinistro Bertolini, Curci gioca però in mezzo al campo, pure lui al Mamas ha avuto tuttavia quale “precettore” quel Claudio Libori recentemente rientrato ai “torelli rossi”.
<Non dimentichiamo – il tecnico mostra la sua nota franchezza mista a umiltà – che hanno parecchio contribuito alla crescita pure l’ Aullese nel caso di Bertolini e l’ Arci Pianazze in quello di Curci>.
Al “Denis Pieroni” intanto mister Claudio allena oggi gli Allievi.
<Qui come al “Bonanni” – precisa lui – evidentemente si lavora bene, “Bertolini & Curci” docet, ora spero proprio si continui così; tanto più visto che sono tornato>.
Più longilineo e silenzioso Leonardo, più robusto e comunicativo “Matteone” come lo si chiamava alla Spezia, entrambi ad ogni modo sono dotati di talento non comune e il fatto che siano sistemati a Pontedera (dove alloggiano e studiano) nel “vivaio” pontederese ne è la dimostrazione.
<Uno è un esterno e l’altro un centrocampista – conclude Libori – ma entrambi appartengono a quel tipo di calciatori che se necessario sono in grado di giocare pressoché ovunque>.

Nella foto Claudio Libori