Home Cronaca Cronaca Genova

Business migranti Multedo, niet del giudice a ricorso d’urgenza. Bimbi sfrattati, asilo a loro

0
CONDIVIDI
Multedo, manifestazione davanti al Tribunale

“Bambini sfrattati. Scandalosa la rigidezza del Giudice mostrata nei confronti dei cittadini di Multedo. Non è stato tenuto conto che questo ricorso d’urgenza era di per sé particolarmente delicato in considerazione del fatto che i cittadini si sono rivolti al Tribunale per tutelare un diritto che la collettività reputa fondamentale per la tutela del futuro dei loro bambini. Seppur lecito non accogliere l’urgenza, ma la rigidezza mostrata dal Giudice non è da me comprensibile. I cittadini di Multedo valuteranno di tutelare le proprie ragioni tramite un giudizio di merito”.

Lo ha dichiarato oggi il capogruppo comunale di FdI e legale dei residenti di Multedo, Alberto Campanella.

Il Tribunale civile di Genova, infatti, ha respinto il ricorso degli abitanti contro il business immigrati nell’ex asilo Govone di Multedo, dove la Prefettura di Genova, in collaborazione con la Curia, ha imposto un centro di accoglienza per richiedenti asilo (al momento sarebbero saliti a 20 ma c’è chi teme diventino 50 o addirittura 100).

In sostanza, il giudice ha stabilito che non vi sia l’urgenza per bloccare il progetto che vede la struttura destinata ai migranti anziché ai bimbi del quartiere, come previsto dal testamento sul lascito della contessa Adele Govone, perché la domanda presentata dai cittadini è stata fatta dopo la chiusura dell’asilo e “solo” dopo l’arrivo dei migranti.

I residenti avevano spiegato che l’asilo era stato lasciato dalla nobildonna alle suore con l’impegno di utilizzarlo esclusivamente per ospitare i bambini di Multedo. Pertanto, la struttura non può essere utilizzata per il business immigrati. Ora dovranno decidere se affrontare il ricorso per via ordinaria.

In attesa della decisione, quelli del Comitato di quartiere hanno cominciato anche a organizzarsi per la sicurezza sul territorio: “Chi desiderasse firmare la petizione per la richiesta di telecamere di sicurezza nelle strade del quartiere può recarsi presso la Tabaccheria Gotta,Via Multedo di Pegli 77/R Saletta dell’Associazione Comitato di Quartiere Multedo ai giardini Jhon Lennon dalle 16.30 alle 17.30 Società Operaia Cattolica S. Luigi”.