Home Politica Politica Genova

Bucci Commissario ricostruzione: se è possibile rinuncerò al compenso

0
CONDIVIDI
Bucci Commissario ricostruzione: Se è possibile rinuncerò a compenso

“Ho intenzione di rinunciare ai 200mila euro previsti dal decreto per l’incarico di Commissario straordinario, ma bisogna capire se è possibile”.

Lo ha dichiarato oggi il sindaco di Genova e Commissario per la ricostruzione del viadotto autostradale sul Polcevera Marco Bucci, a margine della presentazione dell’amichevole di calcio tra Italia e Ucraina in programma alle 20,45 di mercoledì prossimo.

Poi, ritornando sui dei tempi della ricostruzione del ponte, Bucci ha ribadito che “possono rientrare in un range di 12-15 mesi, comprensivi della demolizione”.

In riferimento alle richieste degli abitanti della Val Polcevera di riaprire almeno via 30 Giugno, Bucci ha spiegato: “Aspettiamo il via libera del gip. I sensori ci hanno detto che via 30 Giugno, sulla sponda del torrente Polcevera sotto il Ponte Morandi, è sicura e può essere riaperta”.