Home Consumatori Consumatori Genova

Il Sulpl a proposito dei controlli sui mezzi pubblici

0
CONDIVIDI
Il Sulpl a proposito dei controlli sui mezzi pubblici

Nuova lettera aperta del Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale (Sulpl) inviata oggi all’assessore alla Polizia Locale Stefano Garassino e al comandante della Polizia Locale, Gianluca Giurato. Stavolta a proposito del controllo dei mezzi pubblici.

Ecco il testo integrale.

“Egr. Assessore, a seguito della lodevole iniziativa di controllare tutti i mezzi pesanti (tra una fischiata e l’altra all’incrocio), ci permettiamo di riportarLe una segnalazione pervenutaci da un Sindacato Confederale degli autoferrotranvieri.
La tragedia del ponte, infatti, non ha avuto come conseguenza solo l’aumento dei mezzi pesanti sulle nostre strade ma anche l’utilizzo massiccio dei mezzi pubblici da parte dei cittadini.

La necessità di dare una risposta immediata e concreta alla cittadinanza, secondo quanto segnalato, avrebbe portato ad un uso non perfettamente regolare dei mezzi, soprattutto per quanto riguarda il numero massimo di passeggeri.
Si ricorderà, ad esempio, l’articolo riguardante ‘l’assalto’ alla metropolitana.

La segnalazione, in ultimo, precisa che, oltre ai dovuti controlli che dovrebbero essere effettuati sul numero di persone a bordo, sarebbe importante verificare l’efficienza di tutti i dispositivi in quanto alcuni veicoli sono sicuramente molto datati con conseguenze anche sull’inquinamento.

Certi di aver contribuito ad una maggior attenzione, non appena avremo ulteriori ‘sagge’ segnalazioni non mancheremo di informarLa invitando a proseguire al controllo dei mezzi pesanti, magari non fermandoli proprio nel centro cittadino”.