Home Politica Politica Genova

Brunetto: inserire maculopatia nei LEA, Regione Liguria approva odg

0
CONDIVIDI
Regione Liguria, presidente commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega)

“La Lega ha votato a favore dell’ordine del giorno, approvato all’unanimità dall’Assemblea legislativa della Liguria, che impegna la giunta a porre in essere tutte le azioni necessarie, oltre a farsi promotrice presso il Governo e in sede di Conferenza delle Regioni, affinché la maculopatia sia inserita nei Livelli essenziali di assistenza (LEA).

La degenerazione maculare senile e miopica, che interessa principalmente gli over 50, è attualmente la principale causa di cecità e consiste in un’alterazione della parte centrale della retina, la macula.

Questa patologia per il paziente che ne è affetto comporta costi ingenti, non sempre sostenibili e quantificabili (secondo alcune stime mediamente 3.800 euro all’anno).

E’ quindi indispensabile garantire l’accesso alla diagnosi e alle eventuali successive cure a tutti i liguri, possibile solo attraverso l’esenzione del ticket, che si realizza per l’appunto inserendo la maculopatia nei LEA”.

Lo ha dichiarato il presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega), primo firmatario dell’ordine del giorno.