Home Spettacolo Spettacolo Italia

Boosta, la colonna sonora per il silenzio di chi ascolta

0
CONDIVIDI
Boosta, la colonna sonora per il silenzio di chi ascolta

Davide “BOOSTA” Dileo, tutti quanti meritiamo una colonna sonora, perché la musica è il collante della memoria più potente

Domani, venerdì 30 ottobre, esce “FACILE”, il nuovo album da solita di DAVIDE “BOOSTA” DILEO(tastierista e co-fondatore dei Subsonica) disponibile in formato CD, Vinile e su tutte le piattaforme digitali (per l’etichetta Warner Music Italy).

“Facile” è un disco che ha, nel suo DNA, la predisposizione ad accompagnare gli stati d’animo, perché Boosta, per primo, l’ha composto sfruttando il proprio. «L’ascoltatore, come sempre dovrebbe essere, ne farà l’uso che preferisce – racconta Davide “BOOSTA” Dileo – La musica è importante. Forse non accenderà più rivoluzioni culturali e sociali come succedeva nel secolo scorso. Ma rimane uno degli strumenti più potenti di comunicazione. Con gli altri. Con sé stessi».

“Facile” è un disco suonato con gli strumenti. Un racconto intimo, che non ha fretta né ansia. Composto, arrangiato e suonato interamente da “Boosta”, l’album è figlio delle ispirazioni e delle suggestioni scaturite nei mesi scorsi (tra i più strani e dolorosi per l’umanità) ed è cresciuto nel silenzio del Torino Recording Club, lo spazio privato di Boosta. Il disco contiene al suo interno 12 composizioni inedite nate dall’unione di melodie, pianoforti ed elettronica.

Da oggi, inoltre, è disponibile sui canali ufficiali di BOOSTA e di Warner Music Italy il video del brano “Autoritratto”, girato da Valentina Pozzi. Il video, visibile al seguente link https://youtu.be/kWS5tjoDsGY, vanta la partecipazione della grande pattinatrice artistica sul ghiaccio, Valentina Marchei, che per l’occasione si esibisce con i pattini in linea.

Davide “Boosta” Dileo, torinese, classe 1974 è un artista poliedrico con una carriera più che ventennale. Musicista, dj, compositore, autore e produttore, ma anche conduttore radio-televisivo e scrittore. Tastierista e co-fondatore dei Subsonica, band con all’attivo 8 album in studio – 8 dischi di platino, con più di 500.000 copie vendute – 4 cd live ed un’interminabile carriera dal vivo. Come autore e compositore ha realizzato, tra gli altri, brani per Mina quali: “Non ti voglio più”, contenuto nell’album “Facile” e “La Clessidra” contenuto in “Caramella”. Boosta è considerato uno dei migliori Dj italiani, inserito nelle più importanti situazioni elettroniche e con esperienza alla consolle dei migliori club, da Ibiza a Zurigo. Compositore di colonne per il cinema e serie tv, tra cui “1992” e “1993” prodotte da Sky. Dal 2018 è direttore artistico dell’etichetta Cramps Records di Sony Music.