Home Cronaca Cronaca Savona

Auricolari per passare esame della patente, GdF scopre maxi truffa

0
CONDIVIDI
Auricolari per passare esame della patente, GdF scopre maxi truffa
Il Comando della GdF di Savona

I militari della Guardia di Finanza di Savona e di Novara hanno effettuato un’operazione congiunta, con perquisizioni nelle provincie di Padova, Rovigo e Novara nei confronti di sei soggetti, due italiani e quattro pakistani, sospettati di aver formato un’associazione a delinquere dedita alla commissione di truffe nel settore del rilascio delle patenti di guida.

In pratica il gruppo aveva organizzato un sistema che consentiva a cittadini extracomunitari, che non conoscevano il codice della strada e piena padronanza della lingua italiana, di ottenere la patente di guida, dietro un lauto pagamento.

Secondo gli investigatori la banda avrebbe fornito ai clienti degli strumenti elettronici per suggerire agli esaminandi le risposte corrette ai test e superare l’esame teorico della patente.

I militari hanno recuperato diversi auricolari bluetooth miniaturizzati, microcamere, smartphone, modem portatili e capi di abbigliamento opportunamente confezionati per nascondere l’attrezzatura.

Sono stati inoltre sequestrati 18mila euro, forse frutto dell’attività illecita.

Le indagini, attualmente alla fase preliminare, sono ancora in corso.