Home Consumatori

Asl3, Medicina del dolore: filo diretto con gli specialisti

0
CONDIVIDI
asl3

ASL3 aderisce all’iniziativa nazionale promossa da Fondazione ISAL “Cento città contro il dolore”. L’appuntamento a carattere annuale ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema offrendo anche l’occasione per conoscere i servizi che sul territorio si occupano della gestione del dolore.

A Genova gli specialisti Asl3 offriranno una linea amica nei giorni 3 e 4 ottobre.

Nel dettaglio lunedì 3 ottobre dalle 14 alle 16 i medici della S.C. Cure Palliative Area Metropolitana Asl3 saranno a disposizione di famiglie e caregiver per informazioni e consigli in relazione al trattamento del dolore nella fase terminale di malattie irreversibili. Il numero per contattare gli esperti è 010 849 7366. “Il dolore cronico – spiega Flavio Fusco direttore del servizio Cure Palliative Asl3- rappresenta il motivo più frequente di richiesta di assistenza soprattutto quando le condizioni cliniche non permettono più di rivolgersi ai Day Hospital ospedalieri o agli ambulatori presenti sul territorio. Le diverse équipe delle Cure palliative operano in tutti e 6 Distretti sociosanitari di Asl3 offrendo quindi un’assistenza di prossimità, integrata nel tessuto sociale, presente tutti i giorni della settimana, e attivabile in tempi rapidi. Nel 2021 sono state seguite oltre 2.500 persone prevalentemente a domicilio”.

Il secondo filo diretto telefonico in programma per martedì 4 ottobre è invece con lo specialista medico anestesista della S.S. Medicina del dolore. Sempre dalle 14 alle 16 contattando il numero 010 849 2272 potranno essere approfondite le tipologie di trattamento e le attività offerte dal centro Asl3. “Il dolore cronico non oncologico – afferma Marcello Tami, Responsabile della S.S. Medicina del dolore multidisciplinare ospedaliera e territoriale Asl3 – riveste un’importanza sempre maggiore soprattutto in relazione all’invecchiamento della popolazione. Il nostro centro di Medicina del dolore, infatti, registra un incremento progressivo degli accessi, grazie anche alla collaborazione dei medici di famiglia. Il centro Asl3 è composto da un ambulatorio territoriale situato presso il Palazzo della Salute di Fiumara, in cui vengono eseguite prime e seconde visite, per un totale di circa 1.000 prestazioni annue complessive, e un ambulatorio/Day Hospital situato presso l’Ospedale Villa Scassi dove i pazienti vengono trattati con tecniche infiltrative eco o rx guidate”.

Nell’ambito delle due giornate di “Filo diretto” è possibile contattare gli specialisti anche via mail all’indirizzo insalute@asl3.liguria.it<mailto:insalute@asl3.liguria.it>