Home Cronaca Cronaca Genova

Asl 4 Chiavarese, giro di false certificazioni d’invalidità: in 30 rinviati a giudizio

0
CONDIVIDI
Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (Nas)

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Genova oggi ha rinviato a giudizio 30 persone nell’ambito dell’inchiesta su un giro di false certificazioni d’invalidità, scoperto nel territorio dell’Asl 4 Chiavarese.

Al momento, risultano sette gli indagati che sono stati prosciolti.

Mentre tre sono stati esclusi da alcuni capi di imputazione.

La vicenda, risalente agli anni 2014-15, riguardava l’allora commissione medica e i pazienti che avrebbero usufruito dei favori.

Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri del del Nas, coordinati dalla procura genovese, erano stati presentati documenti creati a tavolino o comunque rilasciati da enti non preposti.

LiAsl 4, assistita dall’avvocato genovese Giuseppe Maria Gallo, si è costituita parte civile.