Home Cronaca Cronaca Genova

Arenzano, truffa dello specchietto rotto: denunciata coppia di siciliani

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto P. Pastorelli)

Una coppia siciliana di coniugi, il marito di 27 anni e la consorte di 25 anni, entrambi gravati da pregiudizi di polizia, ieri sono stati identificati e denunciati dai carabinieri per truffa in concorso.

Infatti, gli investigatori hanno accertato che lo scorso luglio ad Arenzano, dopo aver inscenato un finto incidente stradale con una genovese di 55 anni simulando la rottura dello specchietto della loro auto, erano riusciti a farsi consegnare dalla vittima della truffa la somma risarcitoria di 100 euro.

I carabinieri, in queste e altre occasioni di potenziali raggiri, raccomandano di chiamare sempre le Forze dell’ordine.