Home Cronaca Cronaca Genova

Africano spaccia droga davanti a palazzo della Regione: arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri, durante un servizio antidroga in centro città, i carabinieri della Stazione dell’Arma di S. Teodoro e Scali hanno arrestato un africano per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un cittadino del Gambia, attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione giornaliera agli uffici delle Forze dell’ordine, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, che è stato sorpreso in flagranza di reato in via Petrarca, a due passi dalla sede della Regione Liguria, mentre stava cedendo una dose di cocaina a una genovese di 46 anni.

Il 57enne africano è stato identificato insieme all’acquirente, che è stata poi segnalata alla Prefettura quale assuntrice di sostanze stupefacenti.

Durante la successiva perquisizione personale e in casa dello spacciatore di droga, i carabinieri hanno quindi trovato altri 20 grammi di cocaina suddivisa in 16 dosi e la somma di 370 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.