Home Spettacolo

Anche Steve Gadd tra i nomi di AperiMusiConArtista

0
CONDIVIDI
Anche Steve Gadd tra i nomi di AperiMusiConArtista

Dopo tanti grandi nomi dello spettacolo italiani, ad #AperiMusicConArtista arriva uno dei più grandi batteristi di tutti i tempi: il newyorkese Steve Gadd.

Considerato la leggenda vivente della batteria, che nella sua lunga carriera ha suonato con i più grandi artisti internazionali, domenica 26 aprile alle ore 21, il newyorkese Steve Gadd, è il grande nome protagonista di #AperiMusicConArtista, la campagna on line nata a opera della cooperativa Zenart, per rispondere a tutte le domande e curiosità del pubblico sul web.

Il batterista moderno più influente degli ultimi tempi, vincitore del Grammy Award 2019 con il suo quintetto, avrà occasione di raccontare LIVE per il pubblico alcune delle curiosità della sua carriera, in un’intervista che attraverserà le sue grandi collaborazioni, con i più grandi artisti di sempre: da Eric Clapton a Paul McCartney, passando per l’italia con Pino Daniele.

Non solo musica e arte, nel calendario di dirette live all’ora dello spritz, fra i grandi nomi che hanno scelto di aderire all’appello Zenart per raccontare che l’arte non si ferma ai tempi del corona virus, anche le migliori penne del mondo del jazz con Luciano Vanni di Jazzit ospite nella giornata di domenica 26 aprile, alle ore 18.

La campagna online – nata a opera del CDA di Zenart che dal 2008 opera nel settore dello spettacolo, musica e intrattenimento, formato da Alex Travi e dal Presidente Luca Lisi – nasce in occasione dell’emergenza sanitaria che l’Italia sta affrontando per il Coronavirus, per lanciare un’iniziativa artistica capace di rispettare tutte le restrizioni in vigore e continuare a trainare il settore. Una campagna rivolta agli artisti, ma anche a tutti agli influencer e gli operatori nel campo dell’arte, della cultura e dello spettacolo, per riflettere su possibili iniziative culturali in questo periodo storico, continuando a condividere l’amore per questo importante campo d’interesse. Un asset strategico per l’economia che ai tempi del coronavirus acquisisce importanza, e valore, perché capace di accompagnare le quarantene e le giornate di tutti, intrattenendo il pubblico in maniera “digitale”, trascorrendo il tempo immersi fra musica, libri, ma anche tante lezioni di strumento on line e concerti in streaming live.

Steve Gadd (Rochester, 9 aprile 1945) è conosciuto soprattutto per la sua raffinatezza e gusto oltre alla sua notevole capacità tecnica, per il suo lavoro come uno dei più richiesti e pagati session man e per la sua partecipazione a molti dischi di successo. Ha lavorato con numerosi artisti tra i quali Eric Clapton, Paul McCartney, Pino Daniele, i Bee Gees, Paul Simon, Simon & Garfunkel, Steely Dan, Chick Corea, Eddie Gomez e molti altri.