Home Consumatori Consumatori Genova

AMT, controllo pagamento biglietto a Sestri Levante

0
CONDIVIDI
Verifica intensiva pagamento biglietti a Sestri Levante

AMT, controllo evasione tariffaria sulle linee del trasporto provinciale.


Le verifiche intensive continuano sulle linee del trasporto provinciale. Verificatori Titoli di Viaggio di AMT, questa mattina hanno effettuato controlli a Sestri Levante presso le fermate bus di piazza Sant’Antonio, piazza Italia e via Fascie.
L’azione congiunta dei 9 VTV, urbani e provinciali, si è concentrata sulla linea 98 (Santa Margherita Rapallo – Chiavari – Lavagna – Sestri Levante – Bargonasco), linea 4 (Chiavari FS – Lavagna – Cavi – Sestri Levante – Riva Trigoso), linea 5 (Chiavari FS – Lavagna – Cavi – Sestri Levante – Casarza Ligure – Bargonasco – Battilana).
Il personale AMT ha effettuato controlli  sulle linee bus per le frazioni di Sestri e per altre località del Tigullio Orientale.

Per tutta la mattinata di oggi 3 giugno, dalle 7.00 alle 12.00, sono stati controllati 427 passeggeri e rilevate 19 situazioni irregolari per mancanza di valido titolo di viaggio. Il tasso di evasione è stato del 4,45%, 4 dei 19 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di euro 41,50.

Il programma di controlli sui mezzi pubblici proseguirà con regolarità anche nelle prossime settimane sulle diverse linee bus, urbane e provinciali. La lotta all’evasione tariffaria, infatti, è un’attività strategica per l’azienda ed ha come obiettivo di tutelare coloro che utilizzano correttamente il trasporto pubblico e fare da deterrente rispetto a chi tenta di viaggiare in modo irregolare. ABov