Home Cronaca Cronaca La Spezia

Albanese espulso dall’Italia, era stato arrestato alla Spezia per droga

0
CONDIVIDI
Albanese espulso dall’Italia, era stato arrestato alla Spezia per droga

Ieri pomeriggio, uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura della Spezia, ha proceduto all’espulsione dal territorio nazionale di un albanese 26enne irregolare.

Si tratta di una persona socialmente pericolosa, già colpito da avviso orale e gravato da precedenti penali per spaccio di droga, anche a minorenni, lesioni personali, danneggiamento, minaccia e reati contro il patrimonio, sia alla Spezia che a Imperia.

Lo straniero era stato condotto presso questi Uffici da personale della polizia municipale della Spezia a seguito del controllo anti degrado effettuato in via Doria, e accompagnato nelle aule di udienza, dinnanzi al Giudice di Pace che ha convalidato l’accompagnamento alla frontiera.

Alle successive ore 17.00 è stato imbarcato dall’aeroporto di Genova e scortato sul volo da personale qualificato della Questura della Spezia, appositamente formato fino a Tirana,  dove la scorta lo ha affidato alle Autorità locali.