Home Cronaca Cronaca Genova

Al Gaslini ricostruito cuore di una bimba di 21 mesi

0
CONDIVIDI
Ospedale pediatrico Gaslini di Genova Quarto

L’ospedale Giannina Gaslini di Genova ha compiuto un’operazione chirurgica innovativa con la ricostruzione del cuore di una bimba di 21 mesi affetta da una grave malformazione.

“Abbiamo un’equipe straordinaria ed è questo il segreto del nostro istituto”. A dirlo il direttore del reparto di cardiochirurgia dell’ospedale Gaslini, Giuseppe Pomè dopo l’intervento. Poi ha aggiunto: “Il nostro ospedale vanta un numero incredibile di professionisti e specialisti, senza questo lavoro di squadra l’operazione non sarebbe stata possibile”.

Il piccolo cuore della bimba, ora funzionerà normalmente, permettendole una vita normale.

A parlare è sempre il dottore Pomè, ex Niguarda di Milano: “La chirurgia neonatale è tra le più complesse e ad alto rischio e richiede moltissima precisione. In questo istituto è una chirurgia che eseguiamo quasi quotidianamente”.

Per quanto riguarda la piccola “Il percorso ora è in discesa, le prime due settimane hanno permesso un buon recupero. La bambina respira da sola, cosa che non aveva mai fatto prima, e ha ripreso anche ad alimentarsi.”