Home Cultura Cultura Savona

Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde

0
CONDIVIDI
Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde
Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde

Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde, terza edizione della rassegna di musica con repertorio dal Rinascimento al XX Secolo.

Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde con il debutto del coro ConClaudia

Debutta il 13 giugno, alle ore 21.00, la terza edizione della rassegna Armonie in Santa Matilde.

Evento organizzato nella Chiesa vergine dell’Accoglienza, Parrocchia di Santa Matilde, dai Canonici Regolari Lateranensi, dall’Associazione Associazione Culturale Musicale Nardini con il patrocinio del Comune di Andora, Assessorato alla Cultura.

Il calendario prevede quattro concerti che spazieranno dalla musica rinascimentale a quella del XX secolo:

un repertorio pensato per donare al pubblico un momento spensieratamente raffinato e sereno dopo un periodo triste legato alla pandemia.

ARMONIE IN SANTA MATILDE 2021 – III EDIZIONE

Domenica 13 giugno ore 21.00

Coro ConClaudia – Omaggio alla nostra bella Liguria – Diretto da Margherita Davico accompagnato al pianoforte e all’organo da Tiziana Zunino.(www.associazionenardini.it)

Ad Andora torna Armonie in Santa Matilde
Coro Con Claudia

«Il coro ConClaudia nasce nel febbraio del 2017 come dedica a Claudia Barbieri, un’insegnante molto conosciuta che aveva un amore profondo per il canto, purtroppo scomparsa a causa di un male incurabile.

– Spiega così Margherita Davico, direttrice del coro. –

Le voci delle coriste invitano alla scoperta di profumi e sapori del territorio attraverso un medley di canti regionali della tradizione italiana.

Il coro femminile ConClaudia omaggia la nostra bella Liguria, incastonando le proprie voci fra le melodie di musicisti genovesi e non, vivendo un suggestivo scenario.

L’intento del coro è infatti quello di creare un Souvenir d’Italie e invitare gli italiani a gustare sapori e profumi della tradizione, ad assaporare arte e natura tipici della nostra regione.

Tramite le note dell’Ave Maria Zeneize intonata dalle armoniose voci delle 30 coriste e i paesaggi tipici del territorio ligure, il coro vuole inoltre ricordare coloro che sono scomparsi durante questa infausta situazione legata al Covid19.

Martedì 6 luglio ore 21.00

Concerto dell’OpenOrchestra diretta da Marco Reghezza

L’OpenOrchestra, compagine orchestrale nata ad Imperia nel 2011, è composta da giovani esecutori affiancati ad altri di età più avanzata, capaci di unirsi al meglio nel momento dell’intreccio musicale.

Giovedì 5 agosto ore 21.00

Elegia Trio

Gianni Gollo – Flauto

Roberto De Velo – Trombone

Tiziana Zunino– Pianoforte o Organo

Il Trio Elegia nasce dalla voglia di riscoprire e proporre un repertorio poco conosciuto.

Sono brani di carattere salottiero, spesso virtuosistico, legato per lo più al periodo romantico.

I componenti del trio sono musicisti eclettici, attivi in vari contesti musicali (musica da camera, musica barocca, musica sacra e per organo).

Lunedì 30 agosto ore 21.00

Concerto della Banda musicale San Raffaele di Andora in ricordo del M° Carlo De Velo e del presidente Di Fino Franco

La Banda è nata nel lontano 1922 da un iniziativa di Padre Raffaele Bielher che con dedizione e passione si è prodigato a insegnare musica e a formare degli allievi per dare vita a una Banda musicale.

Le lezioni si svolgevano nella parrocchia di San Giovanni ad Andora, nell’ oratorio di Santa Caterina.

Ha formato allievi di tromba, trombone, flicorni, clarinetto, flauto traverso, percussioni ecc. Un organico di musicanti appassionati e vogliosi di esibirsi.

Lo scopo di Padre Raffaele era quello di divulgare e rappresentare secondo le tecniche bandistiche la città di Andora, di istruire gli appassionati nell’arte musicale – strumentistica.

E di effettuare inoltre esibizioni di carattere musicale come concerti, cerimonie religiose e civili, servizi funebri e manifestazioni carnevalesche ed anche promuovere la musica per Banda nelle scuole.

Quest’anno la Banda “ San Raffaele “ di Andora compie 99 anni.

Si sono succeduti vari maestri, negli ultimi trent’anni la Banda è stata diretta dal M° Carlo De Velo. Attualmente Dirige la Banda il M° Andrea De Velo.