Home Cronaca Cronaca Genova

A Recco spiagge chiuse, ma si può andare a pescare sugli scogli e fare surf

0
CONDIVIDI
Recco (foto di repertorio fb - Luca De Domenico)

“In vigore fino a domenica 17 maggio, la nuova ordinanza firmata ieri sera dal sindaco Carlo Gandolfo  proroga alcune disposizioni e ne precisa altre, in linea con le misure adottate da Regione Liguria”.

Lo hanno comunicato stamane i responsabili del Comune di Recco.

“Restano interdetti al pubblico – hanno aggiunto – i seguenti luoghi idonei a potenziali assembramenti:
– tutta la linea di costa, dell’arenile, delle spiagge, delle scogliere e dei moli, dalla spiaggia dei Genovesi alla spiaggia di Mulinetti;
– lungomare Marinai d’Italia, Belvedere Tenco, Lungomare Bettolo, Largo dei Mille, Passeggiata Punta S.Anna, Lungomare Italia.

Tra le altre misure adottate: sono consentite le uscite in barca per massimo 2 persone che abitino nella stessa casa; è ammessa la pesca sportiva e sono consentite le attività sportive acquatiche in modalità individuale, dalle ore 6 alle 22, con assoluto divieto di sostare sugli arenili”.