Home Cronaca Cronaca Savona

A Pallare i Carabinieri Forestali trovano aree occupate abusivamente

0
CONDIVIDI
I Carabinieri Forestali (immagine di repertorio)

Si tratta di aree nell’ex alveo del Bormida dove sono stati trovati anche rifiuti e materiali vari

I Carabinieri Forestali di Cosseria stanno effettuando, sul territorio del Comune di Pallare, su un’area adiacente al fiume Bormida, l’ex alveo, verifiche sulla legittima occupazione di terreni demaniali.

Ad oggi sono state rilevate diverse occupazioni abusive, alcune delle quali interessate da depositi recintati di materiali; accertato anche l’abbandono o il deposito incontrollato di rifiuti. I soggetti identificati dovranno liberare e bonificare le aree, oltre al pagamento di specifiche sanzioni.

I Militari stanno continuando specifici controlli, approfondendo altre situazioni simili riscontrate.