Home Cronaca Cronaca Genova

A Genova e in altre città non c’è stata alcuna invasione delle stazioni

0
CONDIVIDI
A Genova e in altre città italiane non c’è stata alcuna invasione delle stazioni
A Genova e in altre città italiane non c’è stata alcuna invasione delle stazioni

Si è risolto con un nulla di fatto il paventato blocco delle stazioni ferroviarie in tutto 54 che era stato organizzato sui social e, in particolare su Telegram.

Sulle principali 54 stazioni ferroviarie italiane non c’è stato il blocco della circolazione dei treni.

A Genova alla stazione Principe erano presenti quattro minibus Iveco Daily dei Reparti mobili della Polizia di Stato, mentre a Brignole erano stati posizionati due mezzi analoghi dei Carabinieri.

Forse la presenza delle forze di polizia o le possibili denunce per interruzione di pubblico servizio sono bastate a bloccare l’iniziativa.

A Genova alle 14.30 momento del ritrovo dei manifestanti poche persone presenti e non è successo nulla. Fermate alcune persone per dei controlli.

A Genova e in altre città italiane non c’è stata alcuna invasione delle stazioni
A Genova e in altre città italiane non c’è stata alcuna invasione delle stazioni

AGGIORNAMENTO.

Durante la manifestazione contro il GreenPass alla Stazione Principe di Genova, la polizia ha bloccato una donna che inizialmente non voleva consegnare i documenti agli agenti.