Home Sport Sport Genova

46° Trofeo Sapio: alla DDS Milano la Coppa Gardella

0
CONDIVIDI

Si chiude con l’energia della squadra milanese della DDS  il 46° Trofeo Nico Sapio, la manifestazione natatoria internazionale a cura di Genova Nuoto e My Sport in collaborazione con la FIN e con il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova.

Con 110 punti, alla Sciorba la DDS alza Coppa Luigi Gardella, ideata quest’anno dalla Genova Nuoto in memoria del suo storico presidente e organizzatore del Trofeo Sapio. Nei primi tre posti, il G.A.M. Team di Brescia e il Team Trezzo Sport. DDS è anche la prima forza nella categoria Ragazzi con 78 punti, G.A.M. Brescia la spunta tra gli Esordienti A con 49. La classifica generale del Trofeo Sapio, legata ai punteggi conseguiti dalle oltre 100 società iscritte nell’ambito delle tre giornate di gare, premia In Sport con 209 punti davanti a Fiamme Oro (184) e CC Aniene (157,50).

Tre primati italiani e quindici record della vasca.  “Non è facile avere tutti questi risultati nell’ambito di una manifestazione – sorride Mara Sacchi, presidente del Genova Nuoto – Serve a far crescere il mondo del Nuoto insieme a una tribuna stracolma di atleti, tecnici, dirigenti e genitori entusiasti di partecipare: i giovani vedono i più grandi vincere e si crea così un positivo spirito di emulazione”. La Coppa Gardella. “Mi sarebbe piaciuto vincerla come Genova Nuoto ma visto che a imporsi è stata la DDS, la squadra di mio fratello Remo e di mio nipote Luca, è come se la Coppa Gardella fosse rimasta in famiglia”. Sciorba, ancora una volta, piscina dei Campioni. “Gli sforzi enormi del nostro staff, di Genova Nuoto e My Sport, sono stati ripagati da prestazioni di grandissima qualità – afferma Enzo Barlocco, presidente My Sport – I nuotatori e le nuotatrici della nostra Nazionale, insieme alle stelle straniere, hanno saputo emozionare il pubblico”.