Home Cronaca Cronaca Italia

14 morti al Mottarone, parenti vittime Morandi: tragedia non è un caso

0
CONDIVIDI
La tragedia della funivia Stresa-Mottarone in provincia di Verbania (Foto CNSAS)

“Penso che la tragedia di ieri, come la nostra, non sia un caso”.

Lo ha riferito oggi  Egle Possetti, presidente del Comitato Ricordo Vittime Ponte Morandi, commentando il terribile incidente alla funivia tra Stresa e il Mottarone, nella quale sono morte 14 persone.

Possetti questa mattina era a Genova per un incontro con i parlamentari liguri sulla proposta di legge elaborata dal Comitato a favore delle famiglie delle vittime di disastri dovuti all’incuria.

“L’incontro di oggi era programmato da tempo – ha spiegato Possetti – ma chiaramente la tragedia di ieri per noi è stato un altro momento drammatico, che ci ha riproposto immediatamente tutti i nostri ricordi.

Non sono un tecnico e ieri non ho neanche seguito nei dettagli perché era troppo difficile guardare i servizi e le immagini in televisione.

Quello che so è che altre famiglie hanno avuto un gravissimo lutto. In un Paese che peraltro si propone come meta turistica non è sicuramente bel biglietto da visita”.