Home Cronaca Cronaca Genova

Villa Scassi, marocchino vende droga per strada: arrestato. In casa 12mila euro cash

0
CONDIVIDI
Ospedale Villa Scassi a Sampierdarena (foto di repertorio)

Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Genova Sampierdarena hanno visto aggirarsi in modo sospetto uno straniero nei pressi dell’ospedale Villa Scassi.

Sottoposto a controllo e identificato in un 22enne marocchino, con precedenti di polizia e mai rimpatriato, è stato trovato in possesso di un involucro contenente circa 30 grammi di hashish.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di scoprire ulteriori 6 grammi di “fumo” e la somma di 12mila euro in contanti, verosimile provento dell’illecita attività di spaccio di droga.

Il 22enne è stato quindi arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e rinchiuso nel carcere di Marassi.