Home Cronaca Cronaca Imperia

Via gli spacciatori dalla mia attività: titolare sala scommesse accoltellato da albanese

0
CONDIVIDI
Medico legale ucciso a coltellate, domani i funerali a Sanremo

Un violento alterco, forse per allontanare i presunti spacciatori di droga dalla sala scommesse, finito male. Il titolare di un’agenzia di scommesse in via Hanbury a Ventimiglia nel tardo pomeriggio di ieri è stato colpito da una coltellata alla spalla, fortunatamente di striscio, che secondo gli investigatori è sferrata da un albanese.

L’immigrato è stato sottoposto a fermo di polizia.

Il ferito è riuscito a cavarsela ed è stato soccorso dai sanitari del 118, che lo hanno trasportato in ospedale a Imperia.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il titolare della sala scommesse è intervenuto per allontanare alcuni stranieri che si trovavano nei pressi del suo locale e sospettati di essere coinvolti nello spaccio di sostanze stupefacenti.