Home Cronaca Cronaca Genova

Vado Ligure, albanese con 21 dosi di cocaina pronte per lo spaccio: arrestato

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Un 23enne albanese, trovato in possesso di 21 dosi da mezzo grammo di cocaina pronte per la vendita e oltre  300 euro in contanti, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri di Vado Ligure per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo straniero, già conosciuto alle Forze dell’ordine, irregolare sul territorio nazionale e mai rimpatriato, è stato controllato nell’ambito di un servizio di prevenzione sul territorio.

Inoltre, i carabinieri di Savona hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dall’autorità giudiziaria nei confronti di due individui per i quali i militari, nell’ambito dei servizi di perlustrazione, avevano accertato violazioni alle prescrizioni imposte dalle misure restrittive cui erano stati sottoposti.