Home Spettacolo Spettacolo Genova

Uno spettacolo contro la violenza sulle donne

0
CONDIVIDI
Uno spettacolo contro la violenza sulle donne
Uno spettacolo contro la violenza sulle donne

Uno spettacolo contro la violenza sulle donne. Domani in Stradanuova Teatro Auditorium a Genova un talk dedicato al genere femminile.

Uno spettacolo contro la violenza sulle donne, “Fuori scena: chi è Barbablù?”

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, le ragazze del progetto Divulga&Drama e l’attivista genovese Alice Merlo puntano i riflettori sulle discriminazioni e sulle violenze di genere nel mondo dello spettacolo

Come ogni anno, il prossimo 25 novembre avrà luogo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999.

In occasione di questa importante ricorrenza, domani (martedì 23 novembre ) le fondatrici del progetto Divulga&Drama – Ilaria Benenati, Anna Panarello, Matilde Pisani e Guendalina Liberato – insieme all’attivista e testimonial della campagna UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) sull’aborto farmacologico, Alice Merlo, daranno vita a un talk live dal titolo “Fuori scena: chi è Barbablù?” presso Stradanuova – Teatro Auditorium.

«Quest’anno non vogliamo che il 25 novembre sia ancora una volta una data simbolica – spiega Alice Merlo – vogliamo puntare i riflettori su molestie e violenze che sono rimaste troppo a lungo nell’ombra anche per il mondo della cultura, collegato, come tutti i mestieri, a questo genere di storture».

L’evento avrà luogo a partire dalle 19:30 e vedrà sorgere un vero e proprio dibattito a tema tra Alice Merlo, l’attrice e co-fondatrice di Amleta (collettivo femminista intersezionale di attrici e lavoratrici dello spettacolo), Letizia Bravi, la scrittrice Biancamaria Furci e una delegazione del Centro Antiviolenza Mascherona.

Il tutto sarà integrato con un intervento audio di Cinzia Spanò, referente del progetto sulla violenza di Amleta e presidente dell’associazione.

Per tutta la durata dell’evento sarà disponibile nel foyer di Stradanuova un desk informativo del Centro Antiviolenza Mascherona.

L’obiettivo principale dell’iniziativa coincide col tentativo di far luce sulle discriminazioni e sulle violenze di genere nel mondo dello spettacolo, sulla scia dello slogan #apriamolestanzediBarbablù, promosso da Amleta attraverso numerose testimonianze di donne che hanno subito molestie sul posto di lavoro.

Ma chi è Barbablù? Secondo le donne di Amleta è «l’incontro che non avremmo voluto fare, il provino a cui non avremmo voluto partecipare, le parole che non avremmo voluto sentire, il messaggio che non avremmo voluto ricevere».

E (purtroppo) anche molto altro.

L’evento sarà gratuito, accessibile previa prenotazione tramite i canali Facebook e Instagram di Divulga&Drama e vincolato dal possesso di Green Pass, da esibire all’ingresso.

“Fuori scena: chi è Barbablù?” vi aspetta domani – martedì 23 novembre –  alle 19:30 presso il Teatro Stradanuova, nell’Auditorium di Palazzo Rosso, con accesso da vico Boccanegra.

L’evento verrà trasmesso in diretta sui canali Facebook, Instagram e Twitch di Divulga&Drama.