Home Cultura Cultura Savona

Torna nel weekend Dolcissima Pietra

0
CONDIVIDI
Torna nel weekend Dolcissima Pietra
Assaggia la Liguria

Torna nel weekend Dolcissima Pietra. Il 18 e il 19 settembre nelle piazze, nel centro storico e sul lungomare di Pietra Ligure.

Torna nel weekend Dolcissima Pietra 17° edizione

Un inno alla ripartenza: il 18 e 19 settembre ritorna Dolcissima Pietra

Sarà, nuovamente, una Special Edition, essendo ancora in tempi di Covid-19 e tutte le normative vigenti saranno rispettate;

anche con l’aiuto di una Squadra specializzata che controllerà la temperatura e farà sì che i distanziamenti vengano rispettati e le mascherine utilizzate laddove sia necessario.

L’organizzazione di Dolcissima è la riprova che, seguendo le norme e lavorando con una Amministrazione illuminata, si può ripartire per dare slancio al nostro territorio.

Il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi commenta:

“Siamo contenti di essere riusciti a realizzare, nuovamente e nonostante le ancora perduranti limitazioni legate al Covid 19, questa bella manifestazione.

Da diciassette anni chiude la stagione estiva pietrese e di essere riusciti a farlo nel rispetto delle norme di sicurezza.

“Dolcissima Pietra” è sempre cresciuta di anno in anno e lo continua a fare anche in questi difficili tempi pandemici, rinnovandosi e diventando un’esperienza sensoriale ed emozionale attorno al tema della “vision”, vale a dire di quella preziosa attitudine di riuscire a guardare oltre l’orizzonte, e momento importante per parlare di turismo e confrontarci su nuovi progetti di sviluppo per il nostro territorio, consolidando quelli che sono, oltre al mare e alla spiaggia, i nostri punti di forza e cioè outdoor, family ed enogastronomia.

Cultura, creatività ed esperienzialità, intese come nuove energie per il territorio, sono la linfa delle nostre proposte e, ancora una volta,  dimostrano il loro valore aggiunto e la loro versatilità per valorizzare al meglio la nostra città e le sue attività produttive, oltre che occasione di forte attrazione turistica e su di essi continueremo ad investire.

Insieme a tutta l’Amministrazione,  ringrazio OroArgento per l’organizzazione e per le molte idee e proposte messe in campo e tutte le realtà che si sono coinvolte i questa bella sfida, a partire dalle attività produttive del centro storico che, come sempre, non fanno mai mancare la loro disponibilità” conclude il Sindaco.

Il Vice Sindaco e Assessore al turismo Daniele Rembado, esordisce:

“Una due giorni dedicata a ciò che di “buono” e di “bello” si può gustare ed incontrare in Liguria.

Come già nel 2020, anche quest’anno sarà una “special edition” che reinterpreta in modo diverso il format originale.

Diventerà un “laboratorio” di idee, contenuti, proposte e occasioni a servizio dello sviluppo dell’attrattività turistica della Riviera e della ripresa post Covid.

Sarà un momento di comunicazione e promozione del nostro territorio in tutte le sue sfumature;

in linea con il leitmotiv della nostra stagione estiva 2021 ”Il mare è solo l’inizio” e di messa a punto di strategie utili a sviluppare quel turismo esperienziale e di “destinazione” che ormai da diversi anni caratterizza la proposta turistica pietrese.

Pensiamo possa essere la “marcia” giusta per valorizzare compiutamente tutte le nostre eccellenze, dal mare all’outdoor, dall’entroterra alla costa, dall’enogastronomia, alle tradizioni, alla storia, all’arte.

In questo contesto, “Dolcissima Pietra” è una bella occasione per gli operatori del settore per approfondire nuove opportunità di visibilità;

ma anche di ampliare, nell’insieme di incontri, sensazioni, gusti e colori legati a doppio filo dalla dimensione culturale, le occasioni di offerta e  attrazione turistica.”

Conclude Rembado.

Dolcissima Pietra, da qualche anno, ha aggiunto un nuovo settore, Bellissima:

il suo contenitore culturale che, in questa edizione, crescerà ancora con al suo interno performance, conferenze, presentazioni di libri, concerti, spettacoli di danza e luci;

tutto questo non dimenticando l’Area dei Meeting della Dolcezza con:

laboratori sulle Wedding Cake condotte dallo Chef Gioacchino La Mendola,

presentazione di aziende sia presenti all’evento sia di Confartigianato Liguria, che faranno degustare i loro prodotti di eccellenza,

la Regione Liguria con Assaggia la Liguria, la novità dell’inserimento di spazi dedicati ad eccellenze piemontesi per promuovere Territori e far crescere sinergie e partnership con altri eventi enogastronomici;

le vetrine a tema delle attività dell’Associazione Facciamo Centro dove verrà riproposta, a grande richiesta, la Mostra Foodle di Massimo Fenati con una giuria qualificata che decreterà la Vetrina più bella di Dolcissima.

Il tema attinente all’oggi ed al futuro: La Vision.

Vale a dire la capacità di vedere oltre, di creare, capacità tipica dei liguri, come Amadeo Peter Giannini.

Lo stimolo che intende dare Dolcissima e Bellissima in questo 2021 è di tornare a produrre nuove idee per la ripartenza dei settori agroalimentare, turistico e dell’intrattenimento che hanno avuto uno stop significativo.

L’evento inaugurale di Dolcissima Bellissima sarà un omaggio alla Liguria ed ai suoi prodotti di eccellenza.

Maggiori informazioni e programma completo:

www.dolcissimapietra.com