Home Cronaca Cronaca Genova

Topo d’auto tunisino arrestato dalla polizia in via Siffredi

0
CONDIVIDI
Finestrino auto in frantumi (foto d'archivio)

Un tunisino di 20 anni, pluripregiudicato, è stato arrestato nella notte dalla polizia per furto aggravato.

L’uomo è stato visto da un cittadino che si era affacciato alla finestra, in via Siffredi a Sestri Ponente, mentre infrangeva il deflettore di due auto in sosta per poi rovistarne l’interno.

Gli agenti, giunti sul posto pochi minuti dopo, lo hanno trovato nella stessa via con uno smartphone in mano usato come torcia per controllare gli interni degli altri veicoli parcheggiati.

Dopo il controllo, i poliziotti hanno rinvenuto all’interno delle tasche dei pantaloni, un Iphone 6, un cacciavite, una chiave inglese e una brugola, tutti oggetti riconosciuti dai proprietari delle due auto rovistate.

Il 20enne sarà giudicato con rito di direttissima.