Home Cronaca Cronaca Genova

Topi d’auto colti sul fatto: arrestati tunisino e sudamericano

0
CONDIVIDI
Finestrino auto in frantumi (foto d'archivio)

Un 51enne tunisino e un 18enne sudamericano, entrambi pregiudicati ed irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati dalla polizia per furto aggravato in via Bottego a Genova Sampierdarena.

La scorsa notte, un cittadino ha sentito dei forti tonfi provenire dalla strada e, affacciatosi, ha visto due individui che, con la base in marmo di un ombrellone, stavano cercando di sfondare il finestrino di un’auto parcheggiata.

I poliziotti sono accorsi in pochi minuti e hanno bloccato i due malviventi che, vistisi scoperti, hanno tentato invano la fuga. In tasca avevano una pinza, uno spadino ed un coltellino multiuso, utilizzati per forzare le auto.

Il proprietario dell’autovettura danneggiata ha sporto denuncia in Questura mentre i due ladri sono stati arrestati e saranno processati questa mattina con rito direttissimo.