Home Cultura Cultura Genova

Tigullio 4 friends, un disco contro la SLA

0
CONDIVIDI
Tigullio 4 friends, un disco contro la SLA

Lunedi 20 Gennaio dalle ore 11 presso i locali della Società Economica Chiavarese Via ,Ravaschieri, 15 a Chiavari, consegneremo alla ASL4 i primi denari raccolti con il nostro progetto

Siamo lieti di invitarLa all’incontro. intervengono:M Paola Tognetti Responsabile del Dipartimento Neuro-Motorio Riabilitativo Asl 4 Anna Aramini Dirigente Medico – S.C. Medicina Fisica e Riabilitazione. Monia Arzeno Psicologa ambulatorio SLA Emanuela Vallerio Dipartimento Giuridico delle Risorse Umane e delle Attività Tecniche .una breve e amichevole cerimonia pubblica, il prossimo lunedì 20/1 consegneremo alla ASL4 i primi fondi disponibili, sufficienti a finanziare per tutto il 2020 la borsa di studio per l’ambulatorio di assistenza psicologica presso l’ospedale di Sestri Levante, attivo per il terzo anno consecutivo grazie al nostro ,progetto.

Interverranno la Dottoressa Paola Tognetti, Responsabile del Dipartimento Neuro-Motorio Riabilitativo e della Disabilità Asl 4 e la Dottoressa Anna Aramini Dirigente Medico – S.C. Medicina Fisica e ,Riabilitazione. É prevista anche la presenza della Dottoressa Monia Arzeno, che gestisce l’ambulatorio ,creato con la nostra borsa di studio, e della Dottoressa Emanuela Vallerio del Dipartimento Giuridico delle Risorse Umane e delle Attività Tecniche Asl 4.

L’incontro sarà anche l’occasione per parlare di quanto abbiamo fatto in questi primi due mesi di attività e ,di cosa bolle in pentola per il futuro prossimo. Perché naturalmente non ci fermiamo qui, la borsa di studio va assegnata anche per i prossimi anni.

L’assistenza psicologica all’interno dell’equipe multidisciplinare che opera presso l’Ospedale di Sestri ,Levante, il servizio finanziato da TIGULLIO4FRIENDS, ha permesso un coinvolgimento attivo delle ,persone che ricevono la diagnosi e creato nuove modalità di comunicazione tra i pazienti e i loro famigliari ,e la struttura ospedaliera, risultati di cui siamo molto orgogliosi.

Stiamo anche decidendo gli ultimi dettagli per l’acquisto di un ausilio insieme con il Centro Nemo di ,Arenzano, come già abbiamo fatto nel recente passato. ,Le vendite del disco HO UN NATALE IN TESTA e del merchandising stanno proseguendo nei centri convenzionati e online, e si susseguono le iniziative a supporto.

Ad esempio, è confermata la nostra presenza in collaborazione con la ONLUS CAF Centro Aiuti Minori e Famiglie, una delle associazioni No Profit più organizzate, al Charity Program legato alla Milano Marathon, una degli eventi sportivi più partecipati d’Italia.

Più di 7000 iscrizioni nel 2019 e più di cento associazioni No Profit invitate.

In programma ci sono anche alcuni eventi da tenersi a Genova in primavera, in collaborazione con artisti del capoluogo, e la pubblicazione di un secondo video estratto dal disco.

Tutte le nostre attività sono costantemente monitorate sui social, nel rispetto della massima trasparenza, ,trasparenza che ci siamo imposti come mission assoluta.