Home Cronaca Cronaca Genova

Tentano furto in abitazione in via Cararra, fermati tre georgiani

0
CONDIVIDI
Arrestato albanese topo d’appartamento, complice riesce a fuggire
Furto in casa (foto di repertorio)

Tre georgiani rispettivamente di 32, 34 e 41 anni sono stati arrestati dalla polizia per itentato furto in abitazione in concorso.

I tre hanno forzato il portone di uno stabile di via Carrara e hanno tentato di fare altrettanto con la porta di un appartamento ma, evidentemente disturbati, si sono allontanati senza riuscirvi.

Nel frattempo, però, sul posto erano accorse le volanti, allertate da alcuni residenti.

I poliziotti si sono disposti attorno al palazzo e nelle vie limitrofe, in modo da bloccare ogni possibile via di fuga e, una volta individuati i tre sospettati, li hanno seguiti in modo discreto fino a quando sono saliti a bordo di un’auto per allontanarsi.

A quel punto sono intervenuti e li hanno bloccati.

A loro carico è stato sequestrato tutto il necessario per i furti in abitazione, fatto di cacciaviti ed utensili vari, oltre guanti, berretti e scaldacollo, utilizzati per travisarsi. Sequestrata, inoltre, l’autovettura.

Gli arrestati, tutti gravati da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, sono stati associati alla casa Circondariale di Marassi.