Home Cronaca Cronaca Genova

Tensione alla manifestazione dei ristoratori, ragazza urtata da un’auto

0
CONDIVIDI
La manifestazione ristoratori in via XX Settembre

Manifestanti dalla Foce in via XX Settembre e piazza De Ferrari

Il gruppo dei manifestanti dopo essere sceso dalla sopraelevata ha invaso la rotonda della Foce in Piazzale Kennedy e ha bloccato Corso Marconi.

Il gruppo si è, poi, diretto verso la stazione Brignole percorrendo viale Brigate Partigiane.

I manifestanti hanno raggiunto Piazza della Vittoria per poi girare per via XX Settembre.

Inevitabili i problemi al traffico con qualche tensione tra manifestanti e chi si è trovato bloccato nel traffico.

La manifestazione ristoratori in via XX Settembre

Sembra che un’auto, una Fiat Panda, abbia forzato il blocco dei manifestanti all’altezza di Piazza della Vittoria e via Cadorna e sia entrato in contatto con una ragazza che sarebbe stata urtata ed è caduta.

La giovane si sarebbe alzata lamentando un dolore alla caviglia e sul posto sarebbe giunta un’ambulanza in suo soccorso.

Il conducente alla guida del mezzo, redarguito dai presenti e, forse spaventato, si sarebbe dato alla fuga e al momento risulterebbe ricercato.

I manifestanti, intorno alle 17.30, dopo aver percorso tutta via XX Settembre sono giunti in piazza De Ferrari dove è proseguita la contestazione.

Una delegazione di ristoratori è stata ricevuta dal presidente Giovanni Toti.

Aggiornamento.

L’automobilista che ha investito la giovane manifestante, poi trasportata in codice giallo al pronto soccorso, è stato rintracciato in serata dalla Polizia e denunciato a piede libero per “lesioni, fuga in caso con incidente con danni alle persone e omissione di soccorso”.

I ristoratori in piazza De Ferrari