Home Cronaca Cronaca Genova

Temperature in calo sulla Liguria, nella notte possibile neve sopra i 400 metri

0
CONDIVIDI
Arpal confermato solo nel levante ligure l’avviso per vento di burrasca

Malgrado sia una giornata di sole, con tendenza al nuvoloso nel pomeriggio, le temperature sono in picchiata su tutta la Liguria.

Nella notte, secondo le rilevazioni di Arpal, la temperatura più bassa si è registrata a Loco Carchelli con -5.6 gradi.

Alla Spezia la colonnina è scesa a 5,6 gradi,  Savona 6, Genova 6.4 Imperia 6.7 gradi.

Sulla Liguria è previsto un rapido peggioramento che determinerà un aumento della nuvolosità, qualche debole pioggia e spolverate nevose anche a bassa quota.

Ecco le previsioni di Arpal.

Oggi. Al mattino ancora possibili schiarite lungo le coste, nuvolosità più compatta sui versanti padani.

Nel pomeriggio nubi in aumento su tutti i settori con possibili precipitazioni sparse in serata e deboli nevicate fino a bassa quota. Quota neve in calo nella notte fino a 400 m sul Centro Ponente.

Venti moderati settentrionali in rinforzo fino a forti in serata e possibili raffiche fino 80 km/h.

Mare mosso su tutti i settori, molto mosso in serata a Ponente. Temperature in calo e con valori minimi compresi tra -2 e 7 °C, massime tra 7 e 13 °C.

Domani. Fino al mattino precipitazioni sparse, a carattere nevoso sui rilievi al di sopra dei 300-400 m sul Centro Ponente.

Graduale attenuazione dei fenomeni nel corso della mattinata e nuvolosità residua in via di dissolvimento.

Venti tra moderati e forti settentrionali con raffiche di burrasca, in graduale attenuazione dalla sera. Mare da molto mosso a localmente agitato a Ponente, mosso o molto mosso a Levante, in graduale calo in serata su tutti i settori. Temperature in ulteriore calo con minime comprese tra -2 e 6 °C e massime tra 2 e 10 ° C.