Home Cronaca Cronaca Genova

Stranieri prendono pensione sociale ed espatriano: 7 denunciati

0
CONDIVIDI
Guardia di Finanza (foto di repertorio)

Gli investigatori della Guardia di Finanza del Gruppo Genova ieri hanno denunciato per truffa sette cittadini extracomunitari che avevano ottenuto la pensione sociale dimostrando di avere i requisiti richiesti dei 65 anni di età e risiedere in Italia da oltre 10 anni. Gli stranieri risultano nordafricani e sudamericani, ma c’è anche un albanese e un israeliano.

Gli stranieri percepivano la pensione, 400 euro al mese, nonostante abitassero nel loro paese di origine, di fatto facendo cadere il diritto ad incassare l’assegno dell’Inps.

Il servizio svolto dai finanzieri del 1° Gruppo Genova si incardina in una più ampia attività tesa al contrasto delle truffe perpetrate ai danni dell’Inps e degli altri enti di previdenza, che negli ultimi anni hanno avuto un deciso incremento grazie ad un protocollo d’Intesa tra la Guardia di Finanza e l’istituto di previdenza.