Home Cultura Cultura Savona

Stefano Pastorino alla terza edizione di “Varazze d’Autore”

0
CONDIVIDI
Varazze d'Autore-Stefano Pastorino-2 agosto

Serata per grandi e piccini in Piazza Nello Bovani a Varazze.

Venerdì 2 agosto 2019 alle ore 21:30 a Varazze, in Piazza Bovani, al quarto incontro con l’autore, inserito nel calendario della terza edizione di “Varazze d’Autore”, la prestigiosa rassegna letteraria estiva a cura di Mondadori Bookstore, in collaborazione con il Comune, partecipa lo scrittore Stefano Pastorino che presenterà il suo libro “Doman…dino”.

“Dato il successo delle passate edizioni – sottolinea il Sindaco di Varazze Alessandro Bozzano – grazie alla collaborazione con Mondadori Bookstore abbiamo voluto riproporre questo bellissimo evento che ha portato a Varazze autori di spessore che sappiano attrarre alla lettura sempre più persone”.

“Il mondo della carta stampata deve sempre attrarre grandi e piccoli e offrire spunti di riflessione a chi legge” – conclude l’assessore alla cultura Mariangela Calcagno.

Descrizione del libro “Doman…dino”:

«Rispondere sì mi pare molto riduttivo, perché in questo testo decisamente inconsueto ci si trova di fronte a vere e proprie domande “aperte” che non richiedono nessuna risposta scritta e rendono il contenuto leggibile in ogni giorno ed in ogni stagione dell’anno, dando sempre ai fruitori la possibilità di dare risposte ogni volta diverse e soprattutto “pensate”. Proprio qui sta l’originalità e la validità della proposta che, finalmente, si stacca dagli schemi classici dove si prevedono risposte multiple già preconfezionate, tra cui c’è sicuramente quella esatta, ma proprio per questo l’incentivo al ragionamento è piuttosto limitato e non c’è lo stimolo a cercare altrove o ad individuare altre soluzioni. Ci sono tutte le premesse perché “Doman… Dino” diventi un testo usabile in molte fasce d’età e soprattutto riconsultabile anche in tempi successivi rispetto al primo approccio: aprendolo a distanza di tempo, si scoprirà da soli o con l’aiuto di un adulto, un genitore, un amico, se si sa rispondere a più domande rispetto alle volte precedenti e cioè se si è “cresciuti” nella conoscenza. Il libro potrà essere di stimolo anche per coloro che operano nel mondo dell’educazione, cioè coloro che intendono trarre il meglio dai loro “allievi”, per prepararli alla vita futura che necessiterà di ragionamento, curiosità e non semplicemente di risposte già preconfezionate.»

Prossimi appuntamenti di una rassegna di 6 incontri a ingresso libero con inizio alle ore 21,30:

sabato 10 agosto: Ferruccio De Bortoli, “Ci salveremo”

sabato 17 agosto: Fabio Geda, “Il demonio ha paura della gente allegra”.

Per approfondire: Mondadori Bookstore Varazze

www.ponentevarazzino.com