Home Cronaca Cronaca Genova

Stalking, marocchino lasciato libero torna ad avvicinarsi a vittima: arrestato

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto di repertorio)

Ieri i carabinieri della Stazione dell’Arma di San Teodoro hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Genova un marocchino di 28 anni, pregiudicato, irregolare sul territorio nazionale e mai rimpatriato.

Il provvedimento dei giudici genovesi è scaturito dalle violazioni delle prescrizioni a cui lo straniero era sottoposto per il reato di atti persecutori ex art. 612 bis C.P. (divieto di avvicinarsi alla vittima).

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.