Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Spal 0-1, Petagna affonda le Aquile

0
CONDIVIDI
Spezia Calcio

Nel match del “Picco” un ottimo Spezia  cede di misura ad una SPAL cinica, a cui basta una rete di Petagna in avvio di ripresa per passare al turno successivo

Prestazione ordinata da parte degli aquilotti che però commettono Un ingenuità venendo immediatamente colpiti da un avversario di categoria superiore come gli estensi.

Spezia-SPAL 0-1:

SPEZIA (4-3-3): Lamanna, De Col, Terzi, Giani, Augello, Bartolomei, Ricci (81′ Crimi), Mora (56′ De Francesco), Pierini (73′ Vignali), Okereke, Gyasi. A disposizione: Manfredini, Barone, Crivello, Morachioli, Crimi, Gudjohnsen, De Francesco, Bastoni, Vignali, Maggiore, Figoli, Erlic. Allenatore: Marino

SPAL (3-5-2): Gomis, Cionek, Vicari (46′ Vaisanen), Felipe, Lazzari, Everton, Schiattarella, Vitale (83′ Costa), Fares, Petagna (71′ Paloschi), Antenucci. A disposizione Poluzzi, Thiam, Esposito, Moncini, Vaisanen, Cremonesi, Dickmann, Costa, Paloschi, Viviani, Salvi, Coulange. Allenatore: Semplici

MARCATORI: 46′ Petagna

AMMONITI: Vicari, Lazzari, Everton Luiz (SP), De Francesco (SZ)

RECUPERO: 4′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Picco di La Spezia